Rebirthing, migliorare la salute fisica e mentale attraverso la respirazione

Non esiste un accordo sulla definizione di rebirthing, alcuni la considerano una tecnica, altri una terapia e altri ancora uno strumento per raggiungere il benessere. Credo che sia l’insieme di tutto questo.

Rebirthing
Rebirthing

Cos’è il rebirthing?

Il rebirthing è una tecnica che permette di armonizzare il benessere di corpo e mente attraverso una respirazione profonda.

La tecnica del rebirthing è stata per me terapeutica e mi ha permesso di aumentare il mio benessere.

Oltre a migliorare la salute fisica ho scoperto la capacità di lasciarmi andare al dolore così come al piacere, il silenzio mentale accanto al rumore dei pensieri, il coraggio di attraversare il dolore e la paura, per poi rinascere.

I risultati raggiunti con il rebirthing hanno aumentato la fiducia in me e nel mio corpo, la capacità di prendermi cura di me stessa; è aumentata la disponibilità a dialogare con parti di me che prima evitavo. Il rebirthing consente di trasformare la nostra vita in un continuo processo evolutivo.

Le emozioni influenzano il respiro

Le emozioni racchiudono componenti respiratorie inseparabili, non esprimerle implica una modifica del respiro, che anziché fluire accompagnando l’emozione e la sua espressione, viene accorciato e trattenuto.

Nel tempo, questo trattenere, ha ripercussioni psicofisiche, come ansia, depressione, emicranie, nevriti, dolori allo stomaco, attacchi di panico, che abbassano notevolmente il benessere e la qualità della vita, provocando nel corpo vere e proprie malattie.

I benefici del rebirthing

I benefici che più comunemente vengono riscontrati dopo una decina di sedute consistono in: maggiore energia, vitalità e creatività; miglioramento generale della salute legato all’incremento delle difese immunitarie scomparsa di molti disturbi legati al dolore fisico.

Le esperienze emotive inespresse, non elaborate, non digerite ristagnano nel corpo.

Sviluppare e padroneggiare il respiro porta allo sviluppo e alla gestione dell’energia psicofisica, ad acuire la consapevolezza di sé e delle proprie emozioni, a scaricare tensioni bioenergetiche rinnovando la vitalità fisica e mentale.

Il percorso

Il percorso prevede 10-12 incontri della durata di 2 ore ed è preceduto da un colloquio conoscitivo. Al termine di tale percorso la tecnica può essere utilizzata in autonomia su di sé integrando con periodiche supervisioni.

Per info e/o appuntamento contattare la dott.ssa Ilenia Blasi: 347 4813396